Marche: Contributi alle imprese per progetti digitali B2B

29/05/2020

BENEFICIARI

Le Mirco Piccole e Medie Imprese delle Marche, che al momento della presentazione della domanda abbiano sede legale e/o unità locale nel territorio della Regione Marche, iscritte e attive al Registro delle Imprese e in regola con il pagamento del diritto annuale.

PROGETTI E SPESE AMMISSIBILI

Sono ammesse a contributo le spese per l’avvio della presenza e permanenza sulle seguenti piattaforme digitali e le spese di seguito riportate:
  • software e piattaforme digitali integrate per il B2B (sia come canone mensile/annuale, sia come piattaforma dedicata);
  • canone per prima iscrizione e permanenza per software e piattaforme;
  • creazione e condivisione di un catalogo prodotti con clienti e distributori;
  • canone iscrizione e permanenza per piattaforme web per la gestione di spazi di showroom virtuali;
  • creazione e implementazione sistemi integrati per la raccolta ordini;
  • modellazione 3D e non, di prodotti o spazi espositivi;
  • configuratori 3D e non di prodotto;
  • creazione e implementazione di sistemi di AR (realtà aumentata) e VR (realtà virtuale) per la presentazione di prodotti;
  • canone per prima iscrizione e permanenza piattaforme multi-azienda per la gestione di fiere virtuali e piattaforme B2B multi-brand;
  • integrazioni con ERP, CRM o, in generale, con i sistemi informativi aziendali;
  • creazione ed implementazione sistemi per la condivisione sicura di nuove collezioni e sistemi di tracciabilità delle interazioni clienti prodotto in spazi virtuali;
  • servizi fotografici, video, shooting.
Per i canoni di permanenza sulla piattaforma e l’affitto dell’hardware e software sarà calcolata la quota di spese dal 01/06/2020 al 30/11/2020 debitamente quietanzata. Potranno essere ammesse le spese con data fattura compresa tra il 01/06/2020 ed il 30/11/2020.
 

AGEVOLAZIONE

Il contributo sarà pari al 50% delle spese ammissibili quietanzate fino ad un massimo di € 7.000,00. il richiedente può ottenere un contributo aggiuntivo di € 1.000 se le fatture presentate e quietanzate sono state emesse da imprese con sede legale iscritte presso il Registro imprese della Camera di Commercio della Regione Marche.

SCADENZA

Le domande devono essere presentate esclusivamente dal 1° Giugno 2020 al 10 Luglio 2020. Valutazione in base all’ordine cronologico di presentazione della domanda.
Condividi facebook share twitter share pinterest share
Siglacom - Internet Partner
Upgate