Lombardia- Credito Adesso: finanziamento agevolato del capitale circolante delle imprese

02/08/2019

Regione Lombardia con l’iniziativa Credito Adesso intende rispondere al fabbisogno di capitale circolante delle imprese  mediante l'erogazione, in compartecipazione con il sistema bancario, di finanziamenti chirografari e contributi in abbattimento degli interessi. Domande a partire dal 5 Settembre 2019.

BENEFICIARI

  1. Piccole e medie imprese o MIDCAP (grandi imprese con organico inferiore a 3.000 dipendenti), singole e in qualunque forma costituite, comprese le imprese artigiane, con sede Operativa in Lombardia, iscritte al registro delle imprese, operative da almeno 24 mesi e con una media dei Ricavi Tipici, risultante dagli ultimi due Esercizi contabilmente chiusi alla data di presentazione della domanda di partecipazione, pari ad almeno Euro 120.000,00;
  2. appartenenti ad uno dei seguenti settori con riferimento al codice ISTAT primario –ATECO 2007   settore manifatturiero lett. C, settore dei servizi alle imprese (con alcune limitazioni), settore del commercio all'ingrosso (escluso quello di autoveicoli e di motocicli) e settore del turismo limitatamente codice ISTAT - ATECO 2007 55 alloggio;
  3. Liberi Professionisti, operativi da almeno 24 mesi;
  4. Studi Associati, operativi da almeno 24 mesi.

TIPOLOGIE DI FINANZIAMENTO

Il finanziamento richiesto non potrà superare il 15% della media dei ricavi tipici risultanti dagli ultimi due esercizi contabilmente chiusi e solo per le imprese tenute al deposito del bilancio, dovrà altresì essere minore o uguale alla differenza media tra attivo circolante e disponibilità liquide.
Il finanziamento avrà i seguenti limiti minimi e massimi:
  • per le PMI: tra Euro 18.000,00 ed Euro 750.000,00
  • per le MID CAP: tra Euro 18.000,00 ed Euro 1.500.000,00
  • per i Liberi Professionisti, gli Studi Associati e le Imprese appartenenti al codice Ateco J60, tra Euro 18.000,00 ed Euro 200.000,00
Ciascun Finanziamento avrà la durata di 24 mesi o di 36 mesi. Il Finanziamento produrrà interessi al tasso Euribor a 6 mesi oltre a un margine che varierà in funzione della classe di rischio assegnata al Soggetto richiedente; ai fini della concessione del Finanziamento non è richiesta alcuna garanzia di natura reale.

L’erogazione del Finanziamento avverrà in un’unica soluzione entro e non oltre 10 giorni dalla data di sottoscrizione del Contratto di Finanziamento.
 

AGEVOLAZIONE

A parziale copertura degli oneri connessi al Finanziamento, Finlombarda concede un contributo in conto interessi, nella misura pari al 2% in termini di minore onerosità del Finanziamento e, comunque, in misura tale da non superare il tasso definito per il Finanziamento sottostante.

Il Contributo in conto interessi verrà erogato da Finlombarda in un’unica soluzione al Soggetto beneficiario entro 45 giorni dall’erogazione del Finanziamento.

SCADENZA

La domanda di partecipazione può essere presentata a partire dal giorno 5 settembre 2019 e sino ad esaurimento fondi.
Condividi facebook share twitter share pinterest share
Siglacom - Internet Partner
Upgate