Friuli Venezia Giulia: contributi a fondo perduto per piani aziendali di Smart Working

21/05/2020

BENEFICIARI

Possono beneficiare dei contributi:
  • Micro Imprese
  • Piccole Imprese
  • Lavoratori Autonomi
  • Cooperative e loro Consorzi

PROGETTI AMMISSIBILI

AZIONE A
Servizio di consulenza e formazione finalizzato alla definizione, adozione e sperimentazione di un Piano straordinario di smart working (in coerenza con le esigenze di distanziamento sociale per evitare il contagio del COVID-19);
  • Attività preliminari all’adozione del Piano straordinario di smart working. (Analisi organizzativa e dei processi interni aziendali; Individuazione delle tecnologie digitali più idonee per lo smart working, consulenza giuslavorista per garantire il rispetto delle normative vigenti, supporto per la stesura del Piano straordinario di smart working nella fase di emergenza sanitaria dovuta al COVID-19.
  • Attività di formazione rivolta al personale interessato dal Piano straordinario di smart working 
AZIONE B
Acquisto di “strumenti tecnologici” funzionali all’attuazione del piano di smart working.
  • hardware: notebook (i.e. computer portatile), tablet;
  • software funzionali allo svolgimento della prestazione lavorativa in modalità smart working.
Ai fini dell’ammissibilità a finanziamento, l’Azione A è obbligatoria e l’A zione B è facoltativa.
Sono ammissibili le operazioni realizzate esclusivamente all’interno del territorio della Regione Friuli Venezia Giulia.
Per quanto attiene l’Azione A:
  1. il costo massimo dell’Attività A1 è pari a euro 3.000,00;
  2. il costo massimo dell’Attività A2 è pari a euro 4.737,60; 
AZIONE B: costi d’acquisto degli elementi hardware e software, non può comunque essere superiore a euro 4.000,00. 
Per quanto attiene l’Azione B, il costo massimo ammissibile, dato dalla somma dei In considerazione dell’urgenza di attuazione dei Piani di smart working le spese per l’acquisto della strumentazione tecnologica di cui all’Azione B sono ammissibili a partire dal 1 febbraio 2020. 
 

SCADENZA

La domanda potrà essere presentata dal 21 maggio e fino al 19 giugno 2020.
Condividi facebook share twitter share pinterest share
Siglacom - Internet Partner
Upgate