Bando Isi Inail 2016 salute e sicurezza

10/01/2017

Dall’Inail altri 244 milioni di euro per la salute e la sicurezza nelle imprese.


L'Inail finanzia in conto capitale le spese sostenute per progetti di miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

I progetti potranno essere inseriti online a partire dal 19 aprile 2017.

Beneficiari


Destinatarie del finanziamento sono le imprese, anche individuali, ubicate in ciascun territorio regionale e iscritte alla CCIAA.
Le micro e le piccole imprese, comprese quelle individuali, che svolgono attività classificate con codici ATECO 2007 56.1, 56.2, 56.3, 47.11.40, 47.29.90 partecipano esclusivamente per l'asse 3 loro dedicato.

Progetti e spese ammissibili


Sono ammissibili le attività promozionali della salute e della sicurezza sul lavoro consistenti in:

Le domande possono riguardare una sola delle precedenti quattro tipologie di progetto e gli interventi devono essere finalizzati al miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, nel rispetto delle vigenti disposizioni di legge.

Agevolazione


Il finanziamento è costituito da un contributo in conto capitale pari al 65% dei costi ammissibili, sostenuti e documentati, per la realizzazione del progetto.

Per i progetti di cui agli assi 1 e 2 il progetto da finanziare deve essere tale da comportare un contributo compreso tra un minimo di Euro 5.000,00 ed un massimo di Euro 130.000,00.

Per i progetti di cui all'asse 3 il progetto da finanziare deve essere tale da comportare un contributo compreso tra un minimo di Euro 2.000,00 ed un massimo di Euro 50.000,00.

Scadenza


A partire dal 19 Aprile 2017 e sino alle ore 18.00 del 5 Giugno 2017, le imprese avranno a disposizione una procedura informatica che consentirà loro, attraverso un percorso guidato, di inserire la domanda di contributo.

Tag:  Inail modelli organizzativi Salute e sicurezza

Condividi facebook share twitter share pinterest share
Siglacom - Internet Partner
Upgate