Nuova Sabatini 2020

29/01/2020

La Legge di Bilancio 2020 ha apportato novità anche per la Nuova Sabatini, ampliando il beneficio per alcune tipologie di investimento. 
L’agevolazione riservata alle PMI - che prevede un contributo da parte del Ministero dello Sviluppo Economico per l'acquisto di attrezzature, impianti, beni strumentali ad uso produttivo e hardware, nonché software e tecnologie digitali – con un contributo a forfait su finanziamenti (bancari o in leasing) concessi da istituti convenzionati, prevede dal 2020 anche:
  • un contributo, pari al 5,5% annuo, riservato alle micro e piccole imprese che effettuano investimenti in tecnologie Industria 4.0 nelle regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia;
  • un contributo, pari al 3,575% annuo, per l’acquisto (anche leasing finanziario), di macchinari, impianti e attrezzature nuovi di fabbrica ad uso produttivo, a basso impatto ambientale, nell’ambito di programmi finalizzati a migliorare l’ecosostenibilità dei prodotti e dei processi produttivi.

Confermati anche i “vecchi” regimi di aiuto”: 
  • Contributo del 3,575% annuo per gli investimenti in beni e tecnologie “Industria 4.0” 
  • Contributo del 2,75% annuo per gli investimenti “ordinari” in beni materiali strumentali.
Condividi facebook share twitter share pinterest share
Siglacom - Internet Partner
Upgate