Emilia Romagna: Fondo Starter

30/09/2021

BENEFICIARI

Piccole imprese con sede operativa attiva in Emilia Romagna, dei settori manifatturiero, costruzioni, commercio, immobiliare, iscritte al Registro Imprese da non più di 5 anni dalla data di presentazione della domanda ed in regola con il DURC. I richiedenti devono realizzare il progetto d’impresa in Emilia Romagna.

PROGETTI AMMISSIBILI

La misura finanzia le seguenti tipologie di intervento:
  • Investimenti in innovazione produttiva e di servizio, sviluppo organizzativo, messa a punto dei prodotti e servizi da parte di piccole imprese che presentino potenzialità concrete di sviluppo, consolidamento e creazione di nuova occupazione sulla base di piani industriali, prioritariamente negli ambiti della S3, anche attraverso percorsi di rete;
  • Introduzione e uso efficace nelle piccole imprese di strumenti ICT nelle forme di servizi e soluzioni avanzate con acquisti di soluzioni customizzate di software e tecnologie innovative per la manifattura digitale.

SPESE AMMISSIBILI

Le spese ammesse sono quelle sostenute dopo la presentazione della domanda e relative a:
  • interventi su immobili strumentali: acquisto, ampliamento e/o ristrutturazione;
  • acquisto di macchinari, attrezzature, hardware e software, arredi strettamente funzionali;
  • acquisizione di brevetti, licenze, marchi, avviamento;
  • spese per partecipazione a fiere e interventi promozionali;
  • consulenze tecniche e/o specialistiche;
  • spese del personale adibito al progetto;
  • materiale e scorte;
  • costi di locazione dei locali adibito ad attività (risultante da visura come sede principale/unità locale);
  • spese per la produzione di documentazione tecnica necessaria per la presentazione della domanda, es. business plan (sostenute a partire da 6 mesi prima della presentazione della domanda).

AGEVOLAZIONE

Il fondo concede finanziamenti di importo compreso tra 20.000 euro e 300.000 euro, a tasso zero per il 70% dell’importo erogato e ad un tasso convenzionato non superiore all’EURIBOR 6 mesi +4,75% per il restante 30%.

SCADENZA

E’ possibile presentare le domande fino al 15 novembre 2021, in caso di esaurimento dei fondi disponibili, le domande verranno protocollate con riserva.
Condividi linkedin share
Siglacom - Internet Partner