Bando voucher digitali I4.0 - Reggio Emilia

02/03/2018

BENEFICIARI

Possono beneficiare delle agevolazioni le microimprese, le piccole imprese e le medie imprese aventi sede legale e/o unità locali nella circoscrizione territoriale della Camera di commercio di Reggio Emilia

PROGETTI E SPESE AMMISSIBILI

Con il presente Bando, si intendono finanziare, tramite l’utilizzo di contributi a fondo perduto (voucher) le seguenti misure di innovazione tecnologica I4.0:
  • Misura A – Progetti indirizzati all’introduzione delle tecnologie i cui obiettivi e modalità realizzative siano condivisi da più imprese;
  • Misura B – Domande di contributo relative a servizi di formazione e consulenza finalizzati all’introduzione delle presentate da singole imprese.
Gli ambiti tecnologici di innovazione digitale I4.0 ricompresi nel presente Bando sono:
  • Elenco 1: utilizzo delle tecnologie, inclusa la pianificazione o progettazione dei relativi interventi e, specificamente:
- soluzioni per la manifattura avanzata
- manifattura additiva
- realtà aumentata e virtual reality
- simulazione
- integrazione verticale e orizzontale
- Industrial Internet e IoT
- Cloud
- cybersicurezza e business continuity
- Big data e analytics
  • Elenco 2: utilizzo di altre tecnologie digitali propedeutiche o complementari a quelle previste al precedente Elenco 1, limitatamente ai servizi di consulenza:
- sistemi di e-commerce
- sistemi di pagamento mobile e/o via Internet
- sistemi EDI, electronic data interchange
- geolocalizzazione
- sistemi informativi e gestionali (ad es. ERP, MES, PLM, SCM, CRM, etc.)
- tecnologie per l’in-store customer experience
- RFID, barcode, sistemi di tracking
- system integration applicata all’automazione dei processi

CONTRIBUTO

Le risorse complessivamente stanziate a disposizione dei soggetti beneficiari ammontano a euro 430.000,00 interamente a carico della Camera di commercio di Reggio Emilia e suddivise come da tabella seguente:
  • Misura A, euro 130.000,00
  • Misura B, euro 300.000,00
Le agevolazioni saranno accordate sotto forma di voucher.
I voucher avranno un importo massimo:
  • per la Misura A di euro 10.000,00 oltre la premialità di cui al successivo art. 13 del presente Bando, relativo al rating di legalità;
  • per la Misura B di euro 10.000,00 oltre la premialità di cui al successivo art. 13 del presente Bando.
Gli importi di cui sopra sono limitati alle seguenti percentuali dei costi ammissibili:
  • nel caso della formazione il 60% dei costi ammissibili;
  • nel caso dei servizi di consulenza in materia di innovazione il 50% dei costi ammissibili, elevabili fino al 75%, a condizione che l’importo totale degli aiuti per servizi di consulenza in materia di innovazione non superi euro 200.000,00 per beneficiario nell’arco di tre anni.

SCADENZA

Le richieste di voucher devono essere trasmesse esclusivamente in modalità telematica dal 16/04/2018 al 31/05/2018.
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Siglacom - Internet Partner
Upgate