Vicenza: Contributi a supporto della digitalizzazione delle imprese – Anno 2020

17/06/2020

BENEFICIARI

Le micro, piccole e medie imprese di tutti i settori economici, come definite dall’Allegato I al Regolamento n. 651/2014 della Commissione europea, attive e aventi sede legale e/o unità locali nella circoscrizione territoriale della Camera di commercio di Vicenza, ed in regola con il pagamento del diritto annuale.

SPESE AMMISSIBILI

Sono considerate ammissibili le spese, sostenute e interamente pagate nel periodo che decorre dal 11 marzo 2020 fino al 30 settembre 2020 e relative a acquisto e/o consulenza (qualificata) per tecnologie di innovazione digitale 4.0 quali: 
  • robotica avanzata e collaborativa 
  • manifattura additiva e stampa 3D 
  • prototipazione rapida 
  • sistemi di visualizzazione, realtà virtuale (VR) e realtà aumentata (RA) 
  • interfaccia uomo-macchina ○ simulazione e sistemi cyber-fisici 
  • integrazione verticale e orizzontale ○ internet delle cose (IoT) e delle macchine ○ cloud, fog e quantum computing 
  • cybersicurezza e business continuity 
  • big data e analisi dei dati ○ ottimizzazione della supply chain e della value chain 
  • soluzioni per la gestione e il coordinamento dei processi aziendali con elevate caratteristiche di integrazione delle attività aziendali e progettazione ed utilizzo di ○ tecnologie di tracciamento (RFID, barcode, ecc.) 
  • intelligenza artificiale 
  • blockchain 
  • sistemi di e-commerce 
  • sistemi di pagamento mobile e/o via internet e fintech ○ sistemi EDI, electronic data interchange ○ geolocalizzazione 
  • tecnologie per l’in-store customer experience ○ system integration applicata all’automazione dei processi
  • sistemi per lo smart working 
  • piattaforme di e-commerce (b2b e/o b2c)
  • software gestionale e/o per servizi all’utenza (es. siti web, app, integrazioni con provider, servizi a pagamento, sistemi di delivery, ecc)
  • strumentazione e servizi per la connettività (es. smartphone, modem e router Wi-Fi, switch, antenne, ecc.), compresa la Banda Ultralarga

AGEVOLAZIONE

Il contributo è di € 2.000,00 su un spesa minima di € 4.000,00. Non è previsto un limite massimo per i costi sostenuti dall’impresa. Alle imprese in possesso del rating di legalità sono attribuiti ulteriori € 200,00 che si sommano al contributo spettante.

SCADENZA

Presentazione domande dal 23 giugno 2020 al 23 luglio 2020 fino a esaurimento fondi.
Condividi facebook share twitter share pinterest share
Siglacom - Internet Partner
Upgate