Regione Lombardia - INNODRIVER S3: ” Sostegno all’acquisto di servizi per l’innovazione tecnologica, strategica, organizzativa e commerciale delle imprese”

06/08/2019

Stanziati 7 milioni di euro per il bando "Sostegno all’acquisto di servizi per l’innovazione tecnologica, strategica, organizzativa e commerciale delle imprese” denominato INNODRIVER -S3 - Edizione 2019 - Misure A e B. Previste due misure di sostegno.

BENEFICIARI

  • micro, piccole o medie imprese regolarmente costituite, iscritte e attive nel Registro delle Imprese; sono escluse le società semplici che non svolgono attività commerciale.
  • i professionisti (solo nel caso della partecipazione alla misura A):
→ in forma singola, associata o societaria la cui professione è organizzata in albi, ordini o collegi professionali. Devono altresì essere dotati di partita IVA e devono svolgere l’attività professionale presso uno studio con sede nel territorio lombardo entro la fase di avvio della rendicontazione finale;
→ non regolamentati di cui alla Legge 4/2013, anche in forma associata. Devono essere dotati di partita IVA e devono svolgere l’attività professionale presso uno studio con sede nel territorio lombardo entro la fase di avvio della rendicontazione finale.
I soggetti beneficiari, al momento della rendicontazione finale e dell’erogazione del contributo devono avere una sede operativa attiva in Lombardia.

I soggetti beneficiari, al momento della rendicontazione finale e dell’erogazione del contributo devono avere una sede operativa attiva in Lombardia.

 

PROGETTI AMMISSIBILI

Misura A: stimolare l’innovazione tecnologica di processo e di prodotto, supportando la collaborazione tra PMI e i centri di ricerca; sostiene progetti di innovazione di processo o prodotto realizzati in collaborazione con uno o più centri di ricerca e trasferimento tecnologico (CRTT) che erogano servizi di ricerca di base e/o laboratorio;
Misura B: accompagnare le imprese alla partecipazione a programmi di ricerca, sviluppo e innovazione europei, sostenendo progetti di qualità presentati, ma non finanziati nell’ambito dello Strumento per le PMI di Horizon 2020 di fase 1; prevede un sostegno finanziario alle proposte che hanno ottenuto il “Seal of Excellence” nella fase 1 del programma “Strumento per le PMI di Horizon 2020”, sono state ammesse e non finanziate dalla CE per esaurimento risorse, con l’obiettivo di promuovere la predisposizione del business plan necessario alla successiva presentazione dello stesso progetto elaborato in fase 2 (Eic Accelerator pilot).
 

SPESE AMMISSIBILI

Per la misura A:
  1. Costi per acquisizione di servizi e consulenze specialistiche da CRTT;
  2. Costi diretti di personale, calcolati in base ad un tasso forfettario del 20% degli altri costi diretti sostenuti (voce A);
  3. Costi indiretti, calcolati in base ad un tasso forfettario del 15% del totale dei costi diretti di personale (voce B).
Per la misura B: somma forfettaria
 

AGEVOLAZIONE

Contributo a fondo perduto a forfait:
Misura A - € 25.000 a fronte di minimo 40.000 di consulenza;
Misura B - € 30.000 
 

SCADENZA

Bando di prossima emanazione. Prevista una procedura valutativa tecnica con graduatoria
Condividi facebook share twitter share pinterest share
Siglacom - Internet Partner
Upgate