REGGIO EMILIA: BANDO VOUCHER DIGITALI INDUSTRIA 4.0

19/10/2018

La CCIAA di Reggio Emilia, con il presente bando di contributo, intende stimolare la diffusione della cultura digitale tra le imprese del territorio, aumentare la consapevolezza delle imprese su soluzioni e benefici offerti dal digitale e sostenere economicamente iniziative di digitalizzazione in ottica Impresa 4.0.

BENEFICIARI

Le microimprese, le piccole imprese e le medie imprese, attive, in regola con l’iscrizione al Registro delle Imprese della Camera di Commercio di Reggio Emilia, ed aventi sede legale e/o unità operativa nella circoscrizione territoriale della Camera di commercio di Reggio Emilia.

PROGETTI AMMISSIBILI

Progetti di innovazione tecnologica indirizzati all’introduzione delle tecnologie in attuazione della strategia Impresa 4.0 (I4.0):
  • soluzioni per la manifattura avanzata
  • manifattura additiva
  • realtà aumentata e virtual reality
  • simulazione
  • integrazione verticale e orizzontale
  • Industrial Internet e IoT
  • cloud
  • cybersicurezza e business continuity
  • Big data e analytics
  • Soluzioni tecnologiche digitali di filiera finalizzate all’ottimizzazione della gestione della supply chain e della gestione delle relazioni con i diversi attori (es. sistemi che abilitano soluzioni di Drop Shipping, di “azzeramento di magazzino” e di “just in time”)
  • Software, piattaforme e applicazioni digitali per la gestione e il coordinamento della logistica con elevate caratteristiche di integrazione delle attività di servizio (comunicazione intra-impresa, impresa-campo con integrazione telematica dei dispositivi on-field e dei dispositivi mobili, rilevazione telematica di prestazioni e guasti dei dispositivi on-field; incluse attività connesse a sistemi informativi e gestionali - ad es. ERP, MES, PLM, SCM, CRM, etc.- e progettazione ed utilizzo di tecnologie di tracciamento, ad es. RFID, barcode, etc)
  • sistemi di e-commerce
  • sistemi di pagamento mobile e/o via Internet
  • sistemi EDI, electronic data interchange
  • geolocalizzazione
  • tecnologie per l’in-store customer experience
  • system integration applicata all’automazione dei processi

SPESE AMMISSIBILI

  • Investimenti in servizi di formazione e consulenza finalizzati all’introduzione in azienda di tecnologie e nuove competenze digitali in attuazione della strategia definita nel Piano Nazionale Impresa 4.0;
  • Investimenti in attrezzature tecnologiche e programmi informatici strettamente connessi al progetto di digitalizzazione aziendale I4.0 - nel limite massimo del 50% del totale della spesa prevista dall’impresa (il progetto quindi deve prevedere obbligatoriamente spese per la consulenza e/o per la formazione).
L’investimento minimo ritenuto ammissibile all’agevolazione non può essere inferiore a € 4.000,00. Sono finanziabili le spese sostenute a partire dal 01/10/2018 e fino al 29/03/2019 (data fattura e data pagamento).
 

AGEVOLAZIONE

Le agevolazioni saranno accordate sotto forma di voucher.
L’intensità dell’agevolazione è pari al 50% dei costi sostenuti e ammissibili al netto di IVA, fino al raggiungimento dell’importo massimo di € 10.000,00 oltre la premialità di € 250,00 per le imprese in possesso, al momento della concessione del contributo, del rating di legalità.

SCADENZA

La domanda di contributo può essere presentata dal 29/10/2018 al 15/11/2018.
Condividi facebook share twitter share pinterest share
Siglacom - Internet Partner
Upgate