Innovation Readiness

Siamo pronti per l'innovazione? Siamo in grado di misurare la nostra prontezza operativa al cambiamento?
“Innovare” richiederà un approccio sistemico ed organizzato con la definizione di obiettivi chiari e sistemi di misurazione e la costruzione di network collaborativi, sia dentro che fuori l’azienda. 
Il questionario Innovation Readiness che potete compilare di seguito, realizzato in una versione semplificata, permetterà di individuare lo score per ogni area suggerendo, così, le prime indicazioni per il miglioramento aziendale.
Durante un appuntamento fissato con un nostro Innovation Manager (riconosciuto nell’Albo del Ministero dello Sviluppo Economico) verrà erogata la versione completa, elaborata in collaborazione con il Dipartimento di Ingegneria Meccanica e Industriale dell'Università di Brescia, che permetterà, quindi, di rilevare la posizione aziendale rispetto a tutti i benchmark specifici.
L'innovazione è la traduzione pratica delle idee in nuovi prodotti, servizi, soluzioni, processi, sistemi e interazioni sociali. 
L'innovazione non riguarda solo il lancio di nuovi prodotti o la tecnologia di processo: l'innovazione si manifesta anche in un radicale cambiamento culturale nel modo di impostare i processi operativi e di supporto, per favorire la pervasione della tecnologia all'interno di tutti i processi dell'azienda e della “catena del valore” aziendale, anche a monte e a valle del perimetro aziendale coinvolgendo clienti e fornitori.
L’obiettivo finale della innovazione è la ideazione di nuovi modi di offrire valore ai clienti e di modalità sempre più efficienti di lavorare, posizionandosi in modo nuovo e competitivo.
La emergenza Covid 19, nella sua urgenza e drammaticità, ha spesso evidenziato alcuni gap organizzativi e soprattutto ha indicato con chiarezza la necessità di accelerare il “redesign organizzativo” e la conseguente “trasformazione digitale” dei processi aziendali.
Dalla metafora dell’inventore “genio e solitario”, si affermerà quindi sempre di più il paradigma della “Open innovation”, anche per sfruttare e valorizzare le grandi opportunità della tecnologia.
Progesa propone un semplice ed intuitivo questionario sulla “Innovation Readiness”, utile quale primo step iniziale di autovalutazione. Il questionario è strutturato tramite domande su 5 aree di analisi:
  • Cultura ed organizzazione;
  • Leadership;
  • Tecnologia;
  • Trasformazione digitale;
  • Performance e sostenibilità.
Condividi linkedin share
Siglacom - Internet Partner