Credito d'imposta assunzione personale altamente qualificato anno 2014

29/07/2015

Beneficiari


Sono ammessi alla fruizione dell’agevolazione del credito d’imposta tutti i soggetti, sia persona fisica sia persona giuridica, titolari di reddito d’impresa.

Progetti e spese ammissibili


È agevolabile il costo aziendale sostenuto dai soggetti relativi alle assunzioni a tempo indeterminato, anche in caso di trasformazione di contratti a tempo determinato in contratti a tempo indeterminato, per un periodo non superiore a dodici mesi dalla data di assunzione, di:

  • personale in possesso di un dottorato di ricerca universitario conseguito presso una università italiana o estera;

  • personale in possesso di laurea magistrale in discipline in ambito tecnico o scientifico (ingegneria, fisica, architettura, matematica, design, farmacia, chimica, biologia, scienze agrarie, tecnologie alimentari, sicurezza informatica, statistica, biotecnologie agrarie, etc.) da impiegare in attività di ricerca e sviluppo;


Agevolazione


Il contributo, sotto forma di credito d’imposta, è pari al 35% del costo aziendale dei primi 12 mesi dall’assunzione e indipendentemente dal numero delle assunzioni, per un ammontare massimo di 200.000 euro per ciascun anno.

Per costo aziendale si intende la somma della retribuzione lorda prima delle imposte, dei contributi obbligatori, quagli gli oneri previdenziali, e dei contributi assistenziali obbligatori per legge(ad.es.assegni familiari e similari), per un periodo non superiore a 12 mesi decorrenti dalla data di assunzione.

Scadenza


Per le assunzioni effettuate nel corso del 2014, le istanze potranno devono essere presentate entro il 31/12/2016.

 

Tag:  assunzioni credito imposta

Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Siglacom - Internet Partner
Upgate